Lettori fissi

venerdì 24 maggio 2013

Pane PEMA!!


Vi consiglio di leggere la storia dell'aziende perchè è molto carina:
"La storia delle aziende non è diversa dalle storie di vita, a volte il caso gioca un ruolo importante.Quella di PEMA comincia da un malinteso linguistico. Mio padre Heinrich Leupoldt, con mia madre Alma, faceva il pasticcere continuando l’opera dei suoi genitori, Adam e Elise, che nel 1905 avevano aperto un negozio a Weissenstadt nel Parco Naturale del Fichtelgebirge.Specialità i Lebkuchen, tipici dolci tedeschi di panpepato.Un giorno legge che un’azienda dei dintorni mette in vendita macchinari per la lavorazione dei Lebkuchen e con l’idea di incrementare la sua attività di pasticcere, la compera. Subito dopo però scopre l’equivoco: si tratta di macchinari progettati per una certa qualità di pane nero, che in Boemia ha lo stesso nome dei dolci di panpepato.Accetta il capriccio del destino, non si scoraggia e decide di mettersi a fare anche il pane. Lui è un pasticcere e sa lavorare di fino, conosce tutti i segreti della sua arte e li mette al servizio della nuova attività. PEMA nasce così. E’ il 1950.Il nome che mio padre sceglie è lo specchio del suo progetto: Pema in tibetano significa fior di loto e ha come significato simbolico la purezza. Una bella intuizione, vista con gli occhi di oggi. Tre sono infatti i principi-guida della nuova attività: usare cereali provenienti da un’agricoltura pulita, senza chimica, scegliere lavorazioni semplicissime, capaci di esaltare il gusto e di mantenere intatte le proprietà nutrizionali dei cereali e usare tutto il tempo che serve. Sono le regole per fare un pane buono. Ma anche un pane che fa bene."

Oltre ad essere buono questo pane è soprattutto sano poiché non vengono usati né cereali di bassa qualità né di dubbia provenienza; né cereali lavorati con tutte le impurità.
Io grazie all'azienda ho avuto modo di provare 4 tipi di pane: ai semi di lino,alla segale,ai 4 cereali e al farro!
Appena aprite il pacco venite pervasi dal loro odore! E buono da mangiare sia al naturale che tostato.Io l'ho preferito tostato perché diventa più croccante






 Io l'ho mangiato tipo bruschetta con galbanino e salame e altre con galbanino e pomodorini!!Sono ottimi per un aperitivo sfizioso!!Ve li straconsiglio anche come aperitivo per sorprendere i vostri ospiti!!
Vi lascio con il loro sito: http://www.pema.de/it
e la loro pagina fb: https://www.facebook.com/PanePema?fref=ts
Avete mai provato questo pane???Cosa ne pensate?? fatemi sapere con un commentino!!kiss al prossimo post :)






23 commenti:

  1. ho assaggiato vari pani, fatti con queste farine. amo molto variare e quindi proverò anche questi prodotti. nonostante abbia cenato, una bruschetta la mangerei!

    RispondiElimina
  2. li ho mangiati tutti , leggeri, friabili e dal buon sapore di una volta, bella presentazione

    RispondiElimina
  3. io non ho mai assaggiato questo tipo di pane, ma ne ho sentito parlare. E' bella la storia dell'azienda... diciamo che il fato è stato dalla loro parte. CHe simpatica storia.
    Ora sono curiosa di conoscere il sapore di questo pane.
    Lilli

    RispondiElimina
  4. Oddio che buono il pane Pema, ormai sulla mia tavola non può proprio mancare!! Il mio preferito è quello ai semi di lino
    ^__^

    RispondiElimina
  5. Sembra ottimo, ma non so dove acquistarlo a Torino!

    RispondiElimina
  6. Il pane è l'alimento numero uno, avere la possibilità di trovare dei prodotti sempre migliori con la storia di un'azienda alle spalle è affascinante

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questo pane, mai assaggiato dovrò rimediare quanto prima, preparato come hai fatto tu sembra molto invitante, grazie!

    RispondiElimina
  8. Davvero sfiziosi, mi hai dato delle ottime info per stasera ;-)

    RispondiElimina
  9. Molto carini e sicuramente deliziosi. Si possono fare tante cosette sfiziose con questi pani

    RispondiElimina
  10. mai assaggiati ma con la dieta cadono a pennello

    RispondiElimina
  11. Io sono sempre alla ricerca di prodotti biologici! Questo pane sembra ottimo! Mi piacerebbe provarlo!

    RispondiElimina
  12. Ho avuto l'occasione di provarlo anche io!questo pane e davvero ottimo in tutte le maniere, accompagnato da una bella bistecca, con la pasta, fritto!!!! me ne sono rimasti solo 3 pacchettini, sto cercando di frenare le mie tentazioni, voglio farlo assaggiare a mia sorella che viene dall'Olanda, ma penso proprio che non riuscirà ad assaggiarlo!!!

    RispondiElimina
  13. Pema è un pane che mi piacerebbe assaggiare, appena lo trovo lo compro, mi ispira moltissimo, in più è fatto con ingredienti perfetti

    RispondiElimina
  14. ...non lo conosco questo pane ma ne sto sentendo molto parlare bene....e poi che buoni i tuoi crostini!!!!! ne mangerei uno dopo l'altro....

    RispondiElimina
  15. Lo conosco, trovo sia davvero buono!

    RispondiElimina
  16. Deliziosi questi stuzzichini fatti con pane pena, ce ne davvero di tantissimi gusti! da provare

    RispondiElimina
  17. Questi stuzzichini sembrano perfetti per chi come a me viene fame a metà giornata

    RispondiElimina
  18. adoro questo pane e fantastico e sopratutto sano

    RispondiElimina
  19. Parlate tutti così bene di questo brand che proverò i suoi prodotti molto presto!

    RispondiElimina
  20. Non l'ho mai assaggiato questo pane ma deve essere buono...mi hai incuriosito con questa ottima opinione! Grazie :)
    Ti lascio il link del Giveway in corso sul mio blog se ti può interessare!!! Bacione e alla prossima lettura!!! Ti seguo e ti leggo con piacere!!!

    http://danyshobbies.blogspot.it/2013/05/secondo-giveway-oltre-le-400-iscrizioni.html

    RispondiElimina
  21. non ho mai assaggaito questa linea,ma già la favola iniziale se fosse stato un libro mi avrebbe fatto venir voglia di leggerlo e allora farò lo stesso con i prodotti !grazie

    RispondiElimina
  22. Non ho mai provato il pane Pema anche se l'ho visto spesso al mio supermercato.. ma non sapevo come fosse e non l'ho mai acquistato.
    Da questo articolo però mi sembra molto ben abbinabile e anche gustoso oltre che sano.
    Credo proprio che lo proverò anche io, mi hai convinta ^_^

    RispondiElimina